Distanza Lampedusa Tunisia
Indicazioni

Alla scoperta della distanza tra Lampedusa e Tunisia: un viaggio tra due mondi

Per raggiungere la Tunisia da Lampedusa in auto, segui attentamente le seguenti indicazioni stradali:

1. Parti dal porto di Lampedusa e dirigi verso nord-ovest lungo Via Roma.

2. Continua dritto su Via Roma fino a raggiungere l’incrocio con Via Cala Francese.

3. Gira a sinistra su Via Cala Francese e prosegui per circa 1,5 km fino all’incrocio con Via Madonna.

4. Svoltando a destra su Via Madonna, continua per circa 2,3 km fino a raggiungere un incrocio.

5. Al bivio, gira a sinistra su Via Degli Scogli e continua per circa 1,5 km.

6. Alla fine di Via Degli Scogli, svoltando a destra, immettiti su Via Cala Pisana.

7. Prosegui su Via Cala Pisana per circa 3,2 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Grecale.

8. Gira a sinistra su Via Grecale e continua per circa 2,4 km fino ad arrivare all’incrocio con Via Ponente.

9. Svoltando a destra su Via Ponente, prosegui per circa 1,8 km fino all’incrocio con Via Libeccio.

10. Gira a sinistra su Via Libeccio e continua per circa 2,6 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Scirocco.

11. Svoltando a destra su Via Scirocco, prosegui per circa 1,9 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Tramontana.

12. Gira a sinistra su Via Tramontana e continua per circa 1,6 km fino ad arrivare all’incrocio con Via Levante.

13. Svoltando a destra su Via Levante, prosegui per circa 3,5 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Maestrale.

14. Gira a sinistra su Via Maestrale e continua per circa 2,2 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Libia.

15. Svoltando a destra su Via Libia, prosegui per circa 1,3 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Tunisia.

16. Gira a sinistra su Via Tunisia e continua per circa 2,8 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Algeri.

17. Svoltando a destra su Via Algeri, prosegui per circa 1,7 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Tripoli.

18. Gira a sinistra su Via Tripoli e continua per circa 2,4 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Sidi Bou Said.

19. Svoltando a destra su Via Sidi Bou Said, prosegui per circa 2,5 km fino a raggiungere l’incrocio con Via Gammarth.

20. Gira a sinistra su Via Gammarth e continua per circa 2,2 km fino a raggiungere l’incrocio con Rue de La Goulette.

21. Svoltando a destra su Rue de La Goulette, prosegui per circa 1,5 km fino a raggiungere l’incrocio con Boulevard de l’Environnement.

22. Gira a sinistra su Boulevard de l’Environnement e continua per circa 2,8 km fino a raggiungere Tunis, la capitale della Tunisia.

Ricorda che le condizioni stradali e il traffico possono variare, quindi assicurati di consultare una mappa aggiornata o utilizzare un navigatore GPS durante il viaggio.

Viaggiare in modo alternativo

Purtroppo, non è possibile raggiungere la Tunisia da Lampedusa direttamente con mezzi di trasporto pubblico come il treno o l’autobus. Lampedusa è un’isola remota situata nel Mar Mediterraneo, e non esistono collegamenti ferroviari o stradali diretti verso la Tunisia.

Tuttavia, è possibile raggiungere la Tunisia dall’Italia in aereo. Dovresti prendere un volo da Lampedusa a un aeroporto principale in Italia, come Roma, Milano o Palermo, e da lì prendere un volo diretto o un volo di collegamento per la Tunisia. Gli aeroporti tunisini principali sono l’Aeroporto Internazionale di Tunisi-Cartagine e l’Aeroporto Internazionale di Monastir-Habib Bourguiba.

Puoi controllare le compagnie aeree che operano voli verso la Tunisia e verificare le opzioni di volo e gli orari disponibili. Ricorda di controllare anche i requisiti di viaggio, come i visti e i passaporti validi, prima di prenotare il tuo viaggio.

In alternativa, potresti prendere un traghetto da Lampedusa al porto più vicino in Sicilia, come Porto Empedocle o Pozzallo, e da lì prendere un autobus o un treno per raggiungere un aeroporto in Italia. Questo richiederebbe più tempo e pianificazione, ma potrebbe essere un’opzione se preferisci viaggiare via terra e mare anziché in aereo.

Distanza Lampedusa Tunisia

Se stai cercando informazioni su cosa vedere a Lampedusa e in Tunisia, ecco qualche suggerimento per entrambe le destinazioni:

A Lampedusa:
1. Spiagge paradisiache – Lampedusa è famosa per le sue spiagge di sabbia bianca e acque cristalline. Le spiagge più popolari includono la Spiaggia dei Conigli, Cala Pulcino e Cala Guitgia. Goditi il sole, fai snorkeling o rilassati sulla spiaggia.

2. Isola dei Conigli – Questa splendida riserva naturale è un’area protetta che ospita una vasta gamma di flora e fauna. È anche uno dei luoghi preferiti dalle tartarughe marine per nidificare. Puoi goderti una passeggiata panoramica lungo i sentieri dell’isola e ammirare la bellezza naturale.

3. Grotta del Ghiaccio – Questa grotta è famosa per i suoi giochi di luce e le sue formazioni di stalattiti e stalagmiti. Puoi visitarla attraverso un tour in barca o in kayak.

In Tunisia:
1. Cartagine – Situata vicino a Tunisi, Cartagine è un sito archeologico di grande importanza storica. Puoi esplorare le rovine antiche, come il Teatro Romano e le terme di Antonino, e immaginare la grandezza passata di questa città.

2. Medina di Tunisi – La medina, o città vecchia, di Tunisi è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO ed è un luogo affascinante da esplorare. Troverai stradine strette, mercati vivaci e splendide architetture tradizionali.

3. Sidi Bou Said – Questa affascinante cittadina costiera è famosa per le sue case bianche e blu, che offrono una vista spettacolare sul Mar Mediterraneo. Puoi passeggiare per le stradine acciottolate, visitare le gallerie d’arte e goderti il panorama mozzafiato.

Ovviamente, sia a Lampedusa che in Tunisia ci sono molte altre attrazioni e luoghi da visitare. Questi sono solo alcuni suggerimenti per iniziare la tua esplorazione. Assicurati di fare una ricerca più approfondita e pianificare il tuo itinerario in base alle tue preferenze e ai tuoi interessi.

Ecco alcuni punti di interesse a Lampedusa e in Tunisia:

A Lampedusa:
1. Spiaggia dei Conigli – Considerata una delle spiagge più belle al mondo, con sabbia bianca e acque cristalline. È anche il luogo di nidificazione delle tartarughe marine.

2. Isola dei Conigli – Riserva naturale che ospita una varietà di flora e fauna, inclusi uccelli migratori e tartarughe marine.

3. Cala Pulcino – Una delle baie più affascinanti di Lampedusa, con scogliere e acque turchesi.

4. Grotta del Ghiaccio – Una grotta sotterranea con stalattiti e stalagmiti, illuminata da luci colorate.

5. Faro di Capo Grecale – Situato sulla punta orientale dell’isola, offre una vista panoramica sulla costa e sul mare.

In Tunisia:
1. Cartagine – Sito archeologico di antica importanza, con rovine romane e punica. Puoi visitare il Teatro Romano, il Quartiere dei Vescovi e le terme di Antonino.

2. Medina di Tunisi – La città vecchia di Tunisi, un labirinto di strade strette, mercati vivaci e architettura tradizionale. Puoi visitare la Grande Moschea di Tunisi e il Museo Nazionale del Bardo.

3. Sidi Bou Said – Un affascinante villaggio costiero noto per le sue case bianche e blu, e per le splendide viste sul mare. Puoi passeggiare per le stradine acciottolate e visitare il Museo di Sidi Bou Said.

4. Anfiteatro di El Jem – Uno dei meglio conservati anfiteatri romani al di fuori di Roma, dichiarato patrimonio mondiale dell’UNESCO.

5. Deserto del Sahara – Se hai tempo, potresti visitare il deserto del Sahara in Tunisia, che offre esperienze uniche come safari in cammello e passeggiate nelle dune di sabbia.

Questi sono solo alcuni dei tanti punti di interesse che puoi visitare a Lampedusa e in Tunisia. Assicurati di pianificare il tuo itinerario in base alle tue preferenze e interessi personali.

Potrebbe piacerti...