Distanza Assisi Roma
Indicazioni

Da Assisi a Roma: la magia della distanza

Per raggiungere Roma da Assisi in auto, segui queste indicazioni:

1. Parti da Assisi e prendi la SS75 in direzione sud-ovest verso Perugia.
2. Continua sulla SS75 per circa 30 chilometri, superando Perugia.
3. Prosegui sulla SS75 fino a raggiungere l’uscita per l’A1/E35 in direzione Roma/Firenze.
4. Prendi l’uscita e incorporati nell’A1/E35 in direzione Roma.
5. Continua sull’A1/E35 per circa 140 chilometri, passando per Orte e Fiano Romano.
6. Raggiungi l’uscita per Roma Nord e prendi l’uscita in direzione Roma Centro/Città del Vaticano.
7. Continua sulla tangenziale di Roma, seguendo le indicazioni per Roma Centro.
8. Prosegui fino a raggiungere il centro di Roma, dove potrai trovare numerose attrazioni turistiche e punti di interesse.

Ricorda, queste indicazioni sono valide per raggiungere Roma da Assisi in auto. Assicurati di consultare un sistema di navigazione o una mappa per ulteriori dettagli specifici sul percorso.

Arrivare con un trasporto pubblico

Per raggiungere Roma da Assisi utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, puoi seguire queste indicazioni:

In treno:
1. Da Assisi, raggiungi la stazione ferroviaria di Assisi.
2. Prendi un treno in direzione di Firenze o Arezzo, che fermano anche a Roma.
3. Scendi alla stazione ferroviaria di Roma Termini, che è la stazione principale di Roma.
4. Da Roma Termini, puoi prendere la metropolitana (linea A o linea B) o un autobus per raggiungere il tuo punto di interesse a Roma.

In aereo:
1. Dall’aeroporto di Perugia – San Francesco d’Assisi, prendi un volo per l’aeroporto di Roma, come l’aeroporto di Roma Fiumicino (Leonardo da Vinci) o l’aeroporto di Roma Ciampino.
2. Una volta arrivato a uno di questi aeroporti, puoi prendere un treno diretto per Roma Termini o un autobus navetta che collega l’aeroporto al centro di Roma.

In autobus:
1. Da Assisi, raggiungi la stazione degli autobus di Assisi.
2. Prendi un autobus diretto per Roma, che può essere un servizio diretto o potresti dover effettuare un cambio a Perugia.
3. Scendi alla stazione degli autobus di Roma, che potrebbe essere Roma Tiburtina o Roma Termini, a seconda del servizio autobus che hai scelto.
4. Da lì, puoi prendere la metropolitana o un autobus per raggiungere la tua destinazione a Roma.

Ricorda di controllare gli orari e le disponibilità dei mezzi di trasporto pubblico, in quanto potrebbero variare a seconda della stagione e dei giorni della settimana. Consulta i siti web delle compagnie di trasporto locale o utilizza app di viaggio per ottenere informazioni aggiornate sui percorsi e gli orari dei mezzi di trasporto pubblico.

Distanza Assisi Roma

Per chi vuole coprire la distanza tra Assisi e Roma, ci sono molti luoghi da visitare sia a Assisi che a Roma. Ecco alcuni suggerimenti:

Assisi:
1. Basilica di San Francesco: Situata nel centro di Assisi, la Basilica di San Francesco è un importante luogo di pellegrinaggio e un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Contiene affreschi di Giotto e altre opere d’arte rinascimentali.
2. Basilica di Santa Chiara: Questa basilica è dedicata a Santa Chiara d’Assisi, co-fondatrice dell’ordine delle Clarisse. Qui potrai ammirare le sue reliquie e goderti la vista panoramica sulla città.
3. Rocca Maggiore: Una fortezza medievale situata sulla cima della collina di Assisi, offre una vista spettacolare sulla città e sulle campagne circostanti.
4. Cattedrale di San Rufino: Questa cattedrale gotica è dedicata a San Rufino di Assisi ed è uno degli edifici religiosi più antichi d’Italia. All’interno puoi ammirare l’altare di marmo e il fonte battesimale.

Roma:
1. Colosseo: Uno dei simboli più iconici di Roma, il Colosseo è un anfiteatro romano ben conservato e una delle principali attrazioni turistiche della città.
2. Basilica di San Pietro: Situata all’interno dello Stato della Città del Vaticano, la Basilica di San Pietro è la più grande chiesa del mondo e ospita molte opere d’arte famose, tra cui la Pietà di Michelangelo.
3. Fontana di Trevi: Questa sontuosa fontana barocca è uno dei luoghi più visitati di Roma. Secondo la tradizione, se lancerai una moneta nella fontana, tornerai a Roma.
4. Piazza di Spagna: Situata alla base degli scalini di Trinità dei Monti, la Piazza di Spagna è una delle piazze più famose di Roma. È perfetta per fare shopping di lusso e ammirare l’architettura rinascimentale.
5. Musei Vaticani: Questa collezione di musei vanta una delle più grandi collezioni d’arte del mondo, tra cui il soffitto affrescato della Cappella Sistina di Michelangelo.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da visitare sia ad Assisi che a Roma. Entrambe le città offrono una ricca storia, arte e cultura che sicuramente renderanno il tuo viaggio indimenticabile.

A Roma, oltre ai luoghi menzionati in precedenza, ci sono molti altri luoghi da visitare. Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi:

1. Pantheon: Questo antico tempio romano è stato convertito in una chiesa cristiana ed è famoso per la sua cupola aperta, che permette alla luce di entrare dall’alto.
2. Fori Imperiali: Questo complesso di rovine antiche comprende una serie di antichi edifici e piazze romane, tra cui il Foro Romano e il Foro di Cesare.
3. Piazza Navona: Questa piazza barocca è famosa per le sue fontane, tra cui la Fontana dei Quattro Fiumi di Gian Lorenzo Bernini. È anche circondata da caffè, ristoranti e negozi.
4. Villa Borghese: Questo vasto parco offre un’oasi di verde nel cuore di Roma. È perfetto per fare una passeggiata, rilassarsi o visitare la Galleria Borghese, che ospita una collezione d’arte eccezionale.
5. Trastevere: Questo quartiere pittoresco è noto per le sue stradine medievali, i ristoranti tradizionali e l’atmosfera vivace. È un ottimo posto per immergersi nella vita quotidiana romana.
6. Castel Sant’Angelo: Questo maestoso castello medievale si trova sulle rive del fiume Tevere ed è stato originariamente costruito come mausoleo per l’imperatore Adriano. Oggi ospita un museo e offre una vista panoramica sulla città.
7. Quartiere EUR: Questo quartiere moderno è stato costruito negli anni ’30 per l’esposizione universale di Roma. È noto per la sua architettura razionalista e i suoi ampi spazi verdi.
8. Catacombe di San Callisto: Queste antiche catacombe sono uno dei siti di sepoltura più importanti di Roma e offrono un affascinante viaggio nel passato cristiano della città.

Questi sono solo alcuni dei numerosi luoghi da visitare a Roma. Assicurati di consultare una guida turistica o utilizzare app di viaggio per scoprire altre attrazioni e punti di interesse che potrebbero interessarti.

Potrebbe piacerti...