Distanza Malpensa Milano
Indicazioni

Esplorando la Distanza: Da Malpensa a Milano, un Viaggio Avventuroso

Per raggiungere Milano da Malpensa in auto, segui queste indicazioni stradali:

1. All’uscita dell’aeroporto di Malpensa, immettiti sulla SP52 in direzione sud verso Milano.
2. Prosegui dritto sulla SP52 per circa 40 chilometri, tenendoti sulla stessa strada principale.
3. Arrivato a Busto Arsizio, continua sulla SP52, che diventa Via Milano. Continua dritto seguendo le indicazioni per Milano.
4. Dopo circa 15 chilometri, arriverai alla tangenziale di Milano (A50). Mantieni la sinistra e immettiti sulla tangenziale in direzione Milano centro.
5. Prosegui sulla tangenziale per circa 20 chilometri, seguendo le indicazioni per Milano centro (A4/E64).
6. Prendi l’uscita per l’A8/E62 in direzione Milano centro.
7. Dopo circa 8 chilometri, prendi l’uscita verso la Stazione Centrale di Milano.
8. Segui le indicazioni per la stazione centrale fino a raggiungere la tua destinazione.

Ricorda di consultare un navigatore o una mappa per avere informazioni aggiornate sul traffico e ulteriori indicazioni specifiche durante il tuo viaggio.

Viaggiare con i mezzi pubblici

Per raggiungere Milano da Malpensa utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, puoi prendere in considerazione le seguenti opzioni:

1. Treno: Dall’aeroporto di Malpensa, puoi prendere il Malpensa Express, un treno diretto per Milano. Ci sono treni che partono ogni 30 minuti circa e il tempo di percorrenza è di circa 45 minuti. Il treno ti porterà alla stazione Milano Centrale, nel centro di Milano.

2. Autobus: Puoi prendere un autobus diretto dall’aeroporto di Malpensa a Milano. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono questo servizio, come ad esempio Terravision o Malpensa Shuttle. Il tempo di percorrenza varia a seconda del traffico, ma solitamente si aggira intorno ai 60-90 minuti. Gli autobus ti lasceranno in diverse zone di Milano, come la stazione Centrale o la stazione Cadorna.

3. Taxi o servizio di trasferimento privato: Se preferisci un’opzione più comoda e diretta, puoi prendere un taxi o prenotare un servizio di trasferimento privato dall’aeroporto di Malpensa a Milano. Questa opzione può essere più costosa, ma è ideale se hai molte valigie o desideri un viaggio più confortevole.

4. Noleggio auto: Se preferisci guidare da solo, puoi anche noleggiare un’auto direttamente all’aeroporto di Malpensa e guidare fino a Milano. Ci sono diverse agenzie di noleggio auto disponibili all’interno dell’aeroporto.

Ricorda di verificare gli orari, i costi e la disponibilità dei mezzi di trasporto pubblico o dei servizi di trasferimento privato prima del tuo viaggio, in modo da pianificare al meglio il tuo viaggio da Malpensa a Milano.

Distanza Malpensa Milano

Per chi desidera visitare sia il luogo di partenza, Malpensa, che il luogo di arrivo, Milano, ecco alcuni suggerimenti su cosa vedere in entrambe le destinazioni:

Malpensa:
1. Volandia: Situato proprio vicino all’aeroporto di Malpensa, Volandia è un museo dell’aviazione che offre una vasta collezione di aerei storici, simulazioni di volo e molte altre attrazioni relative all’aviazione.

2. Castello Visconti di San Vito: Situato a pochi chilometri dall’aeroporto, il castello Visconti di San Vito è un imponente castello medievale che merita una visita per ammirare la sua architettura e scoprire la sua storia.

Milano:
1. Il Duomo di Milano: Questa imponente cattedrale gotica è uno dei simboli più iconici di Milano. Puoi ammirare l’architettura esterna e salire sul tetto per goderti una vista panoramica della città.

2. Galleria Vittorio Emanuele II: Situata proprio accanto al Duomo, questa galleria commerciale del XIX secolo è un luogo di ritrovo popolare per fare shopping, gustare un caffè o semplicemente ammirare l’elegante architettura.

3. La Scala: Se sei un appassionato di musica, non perdere l’opportunità di visitare il leggendario Teatro alla Scala. Puoi prendere una visita guidata per conoscere la storia del teatro e ammirare il suo interno.

4. Il Cenacolo di Leonardo da Vinci: Per gli amanti dell’arte e della storia, una visita al convento di Santa Maria delle Grazie per ammirare l’affresco del Cenacolo di Leonardo da Vinci è imperdibile. Si consiglia di prenotare in anticipo per garantire l’accesso.

5. Brera: Questo quartiere di Milano è famoso per la sua atmosfera bohémien, le sue stradine acciottolate, le botteghe d’arte e il famoso Pinacoteca di Brera, che ospita una delle più importanti collezioni d’arte in Italia.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da visitare sia a Malpensa che a Milano. Entrambe le destinazioni offrono una vasta gamma di attrazioni culturali, storiche e artistiche che possono soddisfare tutti i gusti e gli interessi dei visitatori.

A Milano, ci sono molte attrazioni da visitare. Ecco una lista di alcuni dei luoghi più popolari:

1. Duomo di Milano: Questa imponente cattedrale gotica è uno dei simboli più iconici della città. Puoi ammirare l’architettura esterna e salire sul tetto per goderti una vista panoramica della città.

2. Galleria Vittorio Emanuele II: Situata proprio accanto al Duomo, questa galleria commerciale del XIX secolo è un luogo di ritrovo popolare per fare shopping, gustare un caffè o semplicemente ammirare l’elegante architettura.

3. La Scala: Se sei un appassionato di musica, non puoi perdere l’opportunità di visitare il leggendario Teatro alla Scala. Puoi prendere una visita guidata per conoscere la storia del teatro e ammirare il suo interno.

4. Castello Sforzesco: Questo imponente castello medievale ospita diversi musei, tra cui la Pinacoteca, che offre una vasta collezione di opere d’arte.

5. Navigli: Questo quartiere affascinante è famoso per i suoi canali e le sue vie piene di ristoranti, bar e negozi d’arte. È un luogo ideale per fare una passeggiata romantica o gustare un aperitivo lungo il canale.

6. Brera: Questo quartiere di Milano è noto per la sua atmosfera bohémien, le sue stradine acciottolate, le botteghe d’arte e la famosa Pinacoteca di Brera, che ospita una delle più importanti collezioni d’arte in Italia.

7. Santa Maria delle Grazie: Questo convento è famoso per ospitare l’affresco del Cenacolo di Leonardo da Vinci. Si consiglia di prenotare in anticipo per garantire l’accesso.

8. Quadrilatero della moda: Se sei interessato alla moda, non puoi perdere questa zona di Milano, che ospita le boutique dei grandi stilisti e delle marche di lusso.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da visitare a Milano. La città offre anche una vasta gamma di musei, parchi, ristoranti e negozi che possono soddisfare tutti i gusti e gli interessi dei visitatori.

Potrebbe piacerti...