Distanza Sharm Cairo
Indicazioni

Esplorando la Distanza: Da Sharm el Sheikh a Cairo

Per coprire la distanza da Sharm el-Sheikh a Il Cairo in auto, segui queste indicazioni stradali chiare:

1. Partendo da Sharm el-Sheikh, prendi la strada principale che ti porterà verso nord.
2. Dopo circa 7 chilometri, svoltare a sinistra per immettersi sulla strada E70.
3. Continua a seguire la E70 in direzione nord-ovest per circa 370 chilometri.
4. Una volta raggiunta la città di Suez, prosegui dritto sulla strada principale, che ora diventa la strada Suez-Cairo.
5. Continua a seguire la strada Suez-Cairo per circa 120 chilometri, superando la città di Ismailia lungo il percorso.
6. Una volta arrivati a Cairo, segui le indicazioni per raggiungere il centro della città o la tua destinazione specifica.

Ricorda di seguire sempre le segnaletiche stradali e di prestare attenzione alle condizioni del traffico lungo il percorso. Assicurati di avere una mappa aggiornata o uno strumento di navigazione per aiutarti durante il viaggio.

Arrivare con un mezzo pubblico

Per raggiungere Il Cairo da Sharm el-Sheikh utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, ci sono diverse opzioni disponibili:

1. Treno: Attualmente non ci sono linee ferroviarie dirette da Sharm el-Sheikh a Il Cairo. Tuttavia, puoi prendere un treno da Sharm el-Sheikh a Suez o Ismailia e poi prendere un altro treno da queste città a Il Cairo. Verifica gli orari dei treni e acquista i biglietti in anticipo.

2. Aereo: L’opzione più veloce per raggiungere Il Cairo da Sharm el-Sheikh è prendere un volo. Ci sono voli regolari operati dalle principali compagnie aeree egiziane tra l’aeroporto di Sharm el-Sheikh e l’aeroporto internazionale del Cairo. Verifica gli orari dei voli e prenota in anticipo per ottenere le migliori tariffe.

3. Autobus: Ci sono servizi di autobus diretti da Sharm el-Sheikh a Il Cairo. Gli autobus partono principalmente dalla stazione degli autobus di Sharm el-Sheikh. Verifica gli orari degli autobus e acquista i biglietti in anticipo.

È importante notare che le condizioni e gli orari di viaggio possono variare. Si consiglia di verificare sempre le informazioni più aggiornate prima di intraprendere un viaggio utilizzando i mezzi di trasporto pubblico.

Distanza Sharm Cairo

Sharm el-Sheikh, situata sulla punta meridionale della penisola del Sinai, è una popolare località turistica con numerose attrazioni da esplorare. Alcune delle cose da vedere e fare a Sharm el-Sheikh includono:

1. Spiagge: Sharm el-Sheikh è famosa per le sue splendide spiagge. Goditi il sole, il mare e la sabbia bianca in luoghi come la spiaggia di Naama Bay, la spiaggia di Shark’s Bay o la spiaggia di Ras Um Sid.

2. Snorkeling e immersioni: Le acque cristalline di Sharm el-Sheikh sono ideali per lo snorkeling e l’immersione. Esplora i ricchi ecosistemi marini e osserva la vita sottomarina multicolore presso siti come il Parco Nazionale di Ras Mohammed o la Riserva Marina di Ras Um Sid.

3. Escursioni nel deserto: La penisola del Sinai offre paesaggi desertici mozzafiato. Prenota un’escursione nel deserto e scopri luoghi come il Wadi Gnai e il Colored Canyon, dove puoi ammirare le imponenti formazioni rocciose e il panorama spettacolare.

4. Montagna di Santa Caterina: Se sei interessato alla storia e alla cultura, visita la Montagna di Santa Caterina, che ospita il Monastero di Santa Caterina, uno dei monasteri cristiani più antichi ancora in uso.

Il Cairo, capitale dell’Egitto, è una città ricca di storia, cultura e attrazioni. Ecco alcune delle principali cose da vedere e fare a Il Cairo:

1. Piramidi di Giza: Le famose piramidi di Giza, tra cui la Grande Piramide di Cheope, sono una delle sette meraviglie del mondo antico. Ammira queste imponenti strutture e scopri la loro storia millenaria.

2. Museo Egizio: Il Museo Egizio di Il Cairo ospita una vasta collezione di antichità egiziane, tra cui i tesori di Tutankhamon. Esplora le sale piene di mummie, reperti e artefatti che raccontano la storia dell’antico Egitto.

3. Cittadella di Saladino: Visita la Cittadella di Saladino, una fortezza medievale che offre una vista panoramica sulla città. All’interno della cittadella, puoi visitare la Moschea di Muhammad Ali, una delle più grandi moschee di Il Cairo.

4. Bazar di Khan El Khalili: Immergiti nell’atmosfera vivace e colorata del bazar di Khan El Khalili. Esplora i negozi, prova la cucina locale, acquista souvenir e goditi l’esperienza di un mercato tradizionale egiziano.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da visitare sia a Sharm el-Sheikh che a Il Cairo. Entrambe le destinazioni offrono un’ampia gamma di attrazioni e attività per soddisfare i vari interessi dei visitatori.

Sharm el-Sheikh:

1. Ras Muhammad National Park: Situato a pochi chilometri da Sharm el-Sheikh, il parco nazionale di Ras Muhammad è un’area protetta famosa per i suoi siti di snorkeling e immersioni. È possibile ammirare coralli colorati, pesci tropicali e altre creature marine.

2. Soho Square: Questa piazza vivace è un centro di intrattenimento a Sharm el-Sheikh. Offre ristoranti, negozi, un anfiteatro, una pista di pattinaggio su ghiaccio e molto altro ancora.

3. Il monastero di Santa Caterina: Situato ai piedi della Montagna di Santa Caterina, questo monastero ortodosso è un importante sito religioso e storico. È considerato uno dei monasteri cristiani più antichi ancora in uso.

Il Cairo:

1. Bazar di Khan El Khalili: Questo vivace mercato tradizionale è un must-see a Il Cairo. Qui puoi immergerti nell’atmosfera caotica, esplorare i negozi che vendono souvenirs, spezie, gioielli e souvenir locali, e goderti un tè in uno dei tradizionali caffè.

2. Museo Copto: Situato nel quartiere copto del Cairo, il museo copto espone una vasta collezione di arte e manufatti legati alla storia del cristianesimo in Egitto.

3. Cittadella di Saladino: Questa antica fortezza, costruita sulle colline di Muqattam, offre una vista panoramica sulla città del Cairo. All’interno della cittadella, puoi visitare la Moschea di Muhammad Ali, una delle più grandi moschee di Il Cairo.

4. Cimitero del Cairo: Il cimitero del Cairo, noto anche come Città dei morti, è un’enorme necropoli che si estende per chilometri. È un luogo unico da esplorare, con strade, case e negozi che si trovano all’interno del cimitero e servono come dimora per molte persone.

Sia a Sharm el-Sheikh che a Il Cairo, ci sono anche numerosi ristoranti, caffè e luoghi culturali da visitare. Durante la tua visita, potresti voler assaggiare la cucina tradizionale egiziana, come il ful medames (fave bollite) o il koshari (un piatto di riso, pasta, lenticchie e salsa di pomodoro).

Potrebbe piacerti...