Distanza Olbia Arbatax
Indicazioni

Esplorando la meraviglia della distanza: da Olbia ad Arbatax

Partendo da Olbia, seguire le indicazioni per la SS131 in direzione sud-ovest. Continuare lungo la SS131 per circa 112 chilometri fino a raggiungere l’uscita per Nuoro.

Prendere l’uscita per Nuoro e immettersi sulla SS131 dcn in direzione est. Continuare per circa 72 chilometri fino all’uscita per Tortolì/Arbatax.

Prendere l’uscita per Tortolì/Arbatax e immettersi sulla SS125. Continuare lungo questa strada per circa 10 chilometri fino a raggiungere Arbatax.

Seguire le indicazioni per il centro di Arbatax o per il porto, a seconda della destinazione desiderata.

Ricordarsi di consultare sempre una mappa o un navigatore per eventuali aggiornamenti sul traffico o sulle modifiche delle strade.

Mezzi di trasporto alternativi

Per raggiungere Arbatax da Olbia utilizzando mezzi pubblici, è possibile prendere un treno, un aereo o un autobus.

In Treno:
Dalla stazione ferroviaria di Olbia, prendere un treno per la stazione di Nuoro. La durata del viaggio è di circa 2 ore. Dalla stazione di Nuoro, prendere un altro treno per la stazione di Arbatax. La durata del viaggio è di circa 2 ore.

In Aereo:
Dall’aeroporto di Olbia-Costa Smeralda, è possibile prendere un volo per l’aeroporto di Cagliari-Elmas. La durata del volo è di circa 1 ora. Dall’aeroporto di Cagliari, è possibile prendere un autobus o un treno per Arbatax. La durata del viaggio in autobus è di circa 2 ore e in treno è di circa 3 ore.

In Autobus:
Dalla stazione degli autobus di Olbia, è possibile prendere un autobus per la stazione degli autobus di Cagliari. La durata del viaggio è di circa 3 ore. Dalla stazione degli autobus di Cagliari, è possibile prendere un altro autobus per Arbatax. La durata del viaggio è di circa 2 ore.

È sempre consigliabile verificare gli orari e la disponibilità dei mezzi pubblici in anticipo, in quanto potrebbero subire variazioni.

Distanza Olbia Arbatax

A Olbia, ci sono diverse attrazioni che vale la pena visitare prima di partire per Arbatax. Ecco alcuni luoghi da considerare:

1. Centro storico di Olbia: Esplora le stradine acciottolate del centro storico di Olbia e ammira le antiche chiese e i palazzi storici.

2. Basilica di San Simplicio: Questa basilica del XII secolo è uno dei principali simboli di Olbia. Ammira la sua architettura romanica e scopri la storia della città.

3. Museo archeologico di Olbia: Questo museo ospita una vasta collezione di reperti archeologici che testimoniano la storia della regione, dalle epoche preistoriche fino al periodo romano.

4. Spiagge di Olbia: Se hai tempo, goditi una giornata di relax sulle spiagge di Olbia, come la spiaggia Pittulongu o la spiaggia di Porto Istana.

Arrivando ad Arbatax, ci sono anche alcune attrazioni da non perdere:

1. Rocce Rosse: Queste impressionanti formazioni rocciose di colore rosso si trovano lungo la costa di Arbatax e sono un’attrazione naturale unica.

2. Parco naturale di Ogliastra: Esplora la bellezza naturale di questa zona protetta, con le sue montagne, le foreste e i sentieri panoramici.

3. Porticciolo di Arbatax: Goditi una passeggiata lungo il porto di Arbatax e ammira le barche da pesca colorate e i ristoranti che offrono piatti di pesce fresco.

4. Spiagge di Arbatax: Arbatax è famosa per le sue bellissime spiagge, come la spiaggia di Porto Frailis o la spiaggia di Lido di Orrì. Approfitta del clima mediterraneo per prendere il sole e fare un bagno nelle acque cristalline.

Ricorda di consultare una guida turistica o cercare ulteriori informazioni sugli eventi e le attrazioni locali per pianificare al meglio la tua visita a Olbia e Arbatax.

A Arbatax, ci sono diversi luoghi che vale la pena visitare durante il tuo soggiorno. Ecco alcune attrazioni da considerare:

1. Cala Goloritzé: Questa spiaggia è considerata una delle più belle della zona, con le sue acque cristalline e il famoso pilastro di roccia chiamato “Aguglia”.

2. Grotta del Bue Marino: Questa grotta marina è situata vicino a Arbatax ed è famosa per le sue splendide stalattiti e stalagmiti. Puoi esplorarla con una visita guidata in barca.

3. Museo delle Arti e Tradizioni Sarde: Situato a Tortolì, il museo presenta una vasta collezione di oggetti tradizionali e artigianali sardi, come costumi, ceramiche e tessuti.

4. Capo Monte Santo: Questo promontorio offre una vista panoramica sulla costa e sul mare circostante. È un luogo ideale per fare escursioni e godere di un paesaggio naturale mozzafiato.

5. Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu: Questo parco nazionale è perfetto per gli amanti della natura e delle attività all’aperto. Puoi fare escursioni, trekking o gite in barca per scoprire la bellezza della costa e delle montagne circostanti.

6. Nuraghe S’Ortali ‘e su Monti: Questo antico sito archeologico è situato vicino a Dorgali, nelle vicinanze di Arbatax. Puoi esplorare le antiche rovine nuragiche e ammirare la vista panoramica sulla valle circostante.

Queste sono solo alcune delle attrazioni principali da visitare a Arbatax. Ricorda che ci sono anche molte altre spiagge, grotte e siti archeologici nella zona che potrebbero interessarti. Consulta una guida turistica o informazioni locali per ulteriori suggerimenti e consigli durante la tua visita.

Potrebbe piacerti...